Welfare d’accesso

Home / Welfare d’accesso

Il Servizio Sociale Professionale è un servizio aperto ai bisogni di tutta la comunità, finalizzato ad assicurare prestazioni necessarie a prevenire, ridurre e/o rimuovere situazioni problematiche o di bisogno sociale dei cittadini.

L’attenzione prioritaria è indirizzata ai soggetti più deboli ed emarginati, con interventi di prevenzione del disagio, potenziamento e attivazione delle risorse individuali familiari e comunitarie, di valorizzazione dell’individuo.

Sono prestazioni del Servizio Sociale professionale la lettura e la decodificazione della domanda sociale, la presa in carico della persona, della famiglia e/o del gruppo sociale, la predisposizione di progetti personalizzati, l’attivazione e integrazione dei servizi e delle risorse in rete, l’accompagnamento e l’aiuto nel processo di promozione ed emancipazione.

Il Servizio Sociale professionale è trasversale ai vari servizi specialistici, svolge uno specifico ruolo nei processi di pianificazione e coordinamento della rete dei servizi sociali e socio-sanitari; assume un ruolo di interventi professionali proprio e di livello essenziale per osservare e gestire i fenomeni sociali, erogare prestazioni di informazione, consulenza e aiuto professionale.

Rispetto alla tipologia di intervento si distingue in:

  1. Servizio di segretariato sociale;
  2. Gestione sociale del caso (case management);
  3. Osservazione, pianificazione, direzione e coordinamento delle politiche socio-assistenziali e socio-sanitarie;
  4. Servizio di pronto intervento per l’emergenza sociale.

Il Servizio di Segretariato Sociale opera come sportello unico per l’accesso ai servizi socio-assistenziali e socio-sanitari o sportello di cittadinanza, svolge attività d’informazione, di accoglienza, di accompagnamento, di ascolto e di orientamento sui diritti di cittadinanza con caratteristiche di gratuità per l’utenza. Il servizio di segretariato sociale si caratterizza per l’elevato grado di prossimità al cittadino, diversificandosi dalle attività di presa in carico.

Il servizio di segretariato sociale fornisce notizie e informazioni sui servizi sociali e socio-sanitari presenti nell’ambito territoriale e nel distretto socio-sanitario. Accoglie la domanda del cittadino/utente, svolge attività di consulenza, orientamento e indirizzo, fornisce indicazioni sulle modalità d’accesso ai servizi. Aiuta il cittadino, inoltre, a rintracciare la soluzione al suo problema, quando questo non presenta la necessità di essere preso in carico dal Servizio sociale professionale.

Contatti

SedeServizio Sociale Professionale
Servizio di Segretariato Sociale

Ufficio di Piano di Gallipoli

Via A. De Pace

web: www.ambitosocialegallipoli.le.i

pec: ufficiopianodizona.comunegallipoli@pec.rupar.puglia.it

mail: ufficiodipiano.ambitogallipoli@comune.gallipoli.le.it

 

Dott.ssa Federica Piccinonno

tel. +39 0833260237

mail: federica.piccinonno@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Cosetta Sansò

tel. +39 0833260224

mail: cosetta.sanso@comune.gallipoli.le.it

 

Comune di Gallipoli

Via Pavia snc

tel.+39 0833275501

web: www.comune.gallipoli.le.it

pec: protocollo.comunegallipoli@pec.rupar.puglia.it

 

Dott.ssa Anna Scozzi

mail: anna.scozzi@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Ramona Franco

mail: ramona.franco @solidarietaparabita.it

 

Comune di Alezio

Via S. Pancrazio, 34

tel: +39 0833 281020  fax: +39 0833 282340

web: www.comune.alezio.le.it

pec: protocollo.comune.alezio@pec.rupar.puglia.it

Dott.ssa Patrizia Coletta

mail: patrizia.coletta@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Chiara Antonaci

mail: chiara.antonaci@solidarietaparabita.it

Dott.ssa Simone Raffaella

 

Comune di Alliste

Piazza Municipio, 5

tel. +39 0833.902711 – Fax +39 0833.902716

web: www.comunedialliste.gov.it

pec: affarigenerali.comune.alliste@pec.rupar.puglia.it

 

Dott.ssa Emanuela Greco

mail: emanuela.greco@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Raffaela Vulcano

mail: raffaela.vulcano@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Pamela Stramondo

mail: pamela.stramondo@solidarietaparabita.it

 

Comune di Melissano

Via Casarano, 57

+39 0833 586211  fax: +39 0833 586244

web: www.comune.melissano.le.it

pec: prot.comunemelissano@pec.rupar.puglia.it

 

Dott.ssa Sabrina Ferocino

mail: sabrina.ferocino@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Maria Luce Paola Carangelo

mail: marialucepaola.carangelo@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Alessandra Renni

mail: Alessandra.renni@solidarietaparabita.it

 

Comune di Racale

Via Fiumi Marina, 6

tel: +39 0833 90 23 11 fax: +39 0833 90 23 21

web: www.comune.racale.gov.it

pec: affarigenerali.comune.racale@pec.rupar.puglia.it

 

Dott.ssa Annalisa Giuranno

mail: annalisa.giuranno@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Luana Sansone

mail: luana.sansone@solidarietaparabita.it

 

Comune di Sannicola

Piazza della Repubblica

tel: +39 0833 231430  fax: +39 0833 233713

web: www.comune.sannicola.le.it

pec: protocollo.sannicola.le@pec.rupar.puglia.it

 

Dott.ssa Romina Mauro

mail: romina.mauro@comune.gallipoli.le.it

 

Comune di Taviano

Piazza del Popolo

tel: +39  0833916238

web: www.comune.taviano.le.it

pec: protocollo.comune.taviano@pec.rupar.puglia.it

 

Dott.ssa Federica Piscopiello

mail: federica.piscopiello@comune.gallipoli.le.it)

Dott.ssa Lucia Coppola

mail: lucia.coppola@solidarietaparabita.it

Dott.ssa Grimaldi Maria Cristina

 

Comune di Tuglie

Piazza Massimo D’Azeglio

tel: +39 0833 596521   fax: +39 0833 597124

web: www.comune.tuglie.le.it

pec: protocollo.tuglie@pec.rupar.puglia.it

 

Dott.ssa Mirella Platì

mail: mirella.plati@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Tania Colella

mail: tania.colella@solidarietaparabita.it

 

Porta Unica di Accesso

Distretto socio-sanitario di Gallipoli

Via Lungomare Marconi, 1

tel: +39 0833270270  fax: +39 0833 264053

pec: dss.gallipoli.asl.lecce@pec.rupar.puglia.it

      

Dott.ssa Francesca Martucci

mail: francesca.martucci@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Irene Napoli

mail: irene.napoli@comune.gallipoli.le.it

Dott.ssa Daniela Primiceri

mail: daniela.primiceri@solidarietaparabita.it

Il servizio di Pronto Intervento Sociale per le situazioni di emergenza sociale, quale tipologia di intervento del servizio sociale professionale, è un servizio preposto al trattamento delle emergenze/urgenze sociali, attivo 24 ore su 24, rivolto a tutte quelle situazioni che richiedono interventi, decisioni, soluzioni immediate e improcrastinabili, che affronta l’emergenza sociale in tempi rapidi e in maniera flessibile, strettamente collegato con i servizi sociali territoriali. Il servizio è articolato per aree di bisogno e presenta caratteristiche peculiari per ciascuna di esse, con particolare riferimento alle esigenze delle persone cui si rivolge.

Prevede l’attivazione di interventi e servizi in rete capaci di garantire tempestivamente un sostegno sociale e una sistemazione alloggiativa in attesa della presa in carico del servizio sociale professionale preposto alla elaborazione del piano di lavoro. Non è attivato per situazioni legate al bisogno urgente di cure e assistenza sanitaria, o per contenere comportamenti pericolosi per i quali sono previsti altri canali di intervento.

Il servizio di Pronto Intervento Sociale persegue una valutazione partecipata e globale immediata, perché si tratta di situazioni che si caratterizzano per stato di gravità sempre più emergenti.

Il servizio di Pronto Intervento Sociale per le situazioni di emergenza sociale, quale tipologia di intervento del servizio sociale professionale, è un servizio preposto al trattamento delle emergenze/urgenze sociali, attivo 24 ore su 24, rivolto a tutte quelle situazioni che richiedono interventi, decisioni, soluzioni immediate e improcrastinabili, che affronta l’emergenza sociale in tempi rapidi e in maniera flessibile, strettamente collegato con i servizi sociali territoriali.

Il servizio di Pronto Intervento Sociale si articola in una serie di prestazioni differenti e flessibili, finalizzate a fornire le forme di assistenza primaria urgenti alle persone in situazione di bisogno. Sono prestazioni del servizio anche quelle specificamente erogate, a carattere temporaneo, dalle strutture di pronta accoglienza e dall’alloggio sociale per adulti in difficoltà e persone vittime di abusi, maltrattamenti e tratta.

Il servizio di Pronto Intervento Sociale è funzione propria del Servizio Sociale professionale che lo coordina.

Il Servizio di Pronto Intervento Sociale è organizzato nell’arco delle 24 ore, attraverso:

  • accoglienza, ascolto telefonico ed informazione di base,
  • immediato intervento sul posto della segnalazione, o presso il domicilio dell’utente,
  • repentino accordo con le risorse del territorio,
  • accompagnamento, presso le strutture di accoglienza con l’ausilio dei vigili urbani del Comune.